Associazione Misiliscemi

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Progetto Analisi Situazione Attuale Misiliscemi - Entrate Previsionali Comunali

ENTRATE PREVISIONALI COMUNALI

IL VOLUME D’AFFARI introitato con la sola attività turistica è di € 800.000,00 circa annue. A questo dobbiamo aggiungere le attività del commercio strettamente connesse all’attività del turismo: Ristoranti - Pizzerie (n. 11); Bar - Pasticcerie (n. 11); Lido (n. 1 non operativo) che insieme danno lavoro a ben n. 143 persone generando un Volume D’affari di € 1.900.000,00 circa.

Altro settore che produce e dà occupazione ad abitanti della zona e non solo, è il commercio con le sue n. 8 tabaccherie - edicole, n. 17 supermercati - generi alimentari, n. 3 negozi di mobili, n. 18 attività di commercio vario, n. 1 gioielleria che, insieme, impiegano circa n. 166 addetti generando un Volume D’affari di € 6.000.000,00 circa annue.

P.I.L LORDO REALIZZATO nei settori Turismo, Commercio e Terziario: € 8.700.000,00 circa

INTROITO TASSE GIRATE ALLO STATO: € 2.300.000,00 circa (comprensive di addizionale all’irpef, addizionale comunale e trasferimenti al comune).

Per quantificare, in maniera più precisa, qual è il valore del territorio del “Misiliscemi” in termini di imposte e tasse pagate e girate al Comune di Trapani, possiamo analiticamente esporre che:

1) il GETTITO ICI prodotto (considerando un valore medio per difetto delle abitazioni di € 120.000,00 cadauna) è di € 2.850.000 circa;

2) il GETTITO TARSU prodotto ( considerando una dimensione media per difetto di mq 100 ad abitazione) è di € 765.000,00 circa;

3) il GETTITO TARSU TOTALE prodotto (considerando le attività commerciali e le altre strutture presenti) è di € 1.753.500,00 circa.

Alla luce di quanto detto il territorio del “Misiliscemi” produce un introito per le casse del comune di trapani di circa € 5.320.000 annui. La pressione fiscale pro capite così generata è di € 630,00 circa a fronte dei € 400,00 circa della restante parte del territorio comunale.

Il nostro calcolo è effettuato per difetto perchè non tiene conto delle entrate relative ai servizi prestati nel territorio, delle multe commisurate dalla polizia municipale, della tassa sulla pubblicità e affissioni e di alcune altre tasse o imposte che vengono prelevate dal Comune di Trapani.

A cospetto di queste entrate tributarie non corrisponde (nè è mai corrisposta negli ultimi 20 anni) un ritorno in termini di investimenti funzionali al territorio tanto che a guardare il vecchio piano triennale delle opere pubbliche, trascurando il completamento del 3° stralcio del viale Mothia a Marausa Lido, troviamo una spesa prevista di € 1.350.000,00 su un  totale di investimenti comunali di € 135.000.000,00.

La percentuale di spesa prevista era dell’ 1% che con il completamento di Marausa Lido sale a 3,2%.

 

 

Cerca nel Sito

Misiliscemi


MèC TV


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina o continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.